Seconda regionale: Sc Palermo regina davanti a Telimar e Thalatta. Risultati e medagliere

Giornata di grande canottaggio oggi a Naro (Agrigento). Per il secondo appuntamento regionale, 15 società e 399 atleti si sono ritrovati nella diga San Giovanni per disputare l’ultimo test prima della partenza per il secondo Meeting nazionale previsto il prossimo fine settimana a Piediluco, in Umbria. A vincere il medagliere, la Canottieri Palermo che porta a casa 11 ori, 9 argenti e 6 bronzi, piazzandosi per un solo oro in più davanti al Telimar che conquista 10 ori, 11 argenti e 12 bronzi; terza in classifica la Canottieri Thalatta con 9 ori, 10 argenti e 7 bronzi. 

Nel corso della giornata, riflettori puntati sulle categorie Cadetti, Ragazzi e Junior, dove si sono confrontati tutti i nostri migliori atleti impegnati nella formazione degli equipaggi che parteciperanno – con i colori della Sicilia – ai prossimi appuntamenti nazionali. Cominciamo dai Cadetti: Vito Rosalia, Umberto Sichili (Cus Catania), Roberto Cassarà e Marco Vallone (Telimar) hanno vinto la gara del quattro di coppia imponendosi con un distacco netto sugli altri due equipaggi regionali, uno tutto Telimar, l’altro misto Tahaltta-Telimar-Cus Catania-Sc Palermo.

Tra le Cadette, Giulia Mirra, Laura Nolfo, Sofia Catalano (Cus Palermo) e Clara Platania (Augusta) hanno vinto sull’altro quartetto regionale formato da Sofia Naselli (Sc Palermo), Caterina Vinci (Thalatta), Beatrice Schillaci e Lucia La Fiora (Telimar).

Tra gli Junior, vittoria netta per l’ammiraglia regionale formata da Francesco Armetta, Giuseppe Urbano Tortorici (Lauria), Luca Francaviglia, Francesco Lo Bue, Pietro Zerilli, Walter Sciara (Sc Palermo), Pietro Alioto, Tancredi Palumbo e al timone Emanuele Carta (Telimar): gli otto under 17 selezionati dal coordinatore tecnico regionale Dario Cerasola saranno impegnati il prossimo fine settimana a Piediluco e il 14 luglio alla selezione per la Coupe de la Jeunesse, gara cui prende parte la Nazionale B (ovvero quella che non partecipa ai Mondiali).

La gara di oggi ha espresso pure i verdetti sui singolisti Ragazzi e Junior che – classificandosi nei primi due posti – hanno staccato il pass per il Meeting di Piediluco. Tra i Ragazzi, Carlo Nava (Thalatta) e Francesco Portoghese (Cus Catania), tra le Ragazze Martina Scarpello (Sc Palermo) e Martina Cavallaro (Ortigia); tra gli Junior, Tancredi Palumbo (Telimar) e Massimo Giacobbe (Peloro), tra le Junior, Giorgia Amico (Lauria) e Sara Mormando (Sc Palermo).

Chiuso il sipario sulla seconda regata regionale, Naro si prepara a tornare protagonista con il Meeting nazionale giovanile e Master previsto il 18 e 19 maggio e poi con il Campionato siciliano, il 2 giugno.

I RISULTATI

IL MEDAGLIERE

Sc Palermo: 11, 9, 6

Telimar: 10, 11, 12

Thalatta: 9, 10, 7

Cus Catania: 7, 7, 3

Cus Palermo: 4, 5, 5

Lauria: 4, 1, 2

Augusta: 4, 1, 1

Ortigia: 3, 7, 1

Peloro: 3, 6, 2

Cn Messina: 1 oro, 1 bronzo

Un Siciliana: 1 oro

Cariddi: 1 argento, 1 bronzo

Milazzo: 1 argento

Marsala: 1 bronzo

Mondello: 1 bronzo

 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*