Campionati italiani indoor: Cus Catania protagonista. Oro e record per Vito Rosalia

Vito Rosalia.

Due medaglie per la Sicilia ai Campionati italiani indoor che si sono tenuti oggi a Chianciano  Terme (Siena). A salire sul podio, due giovanissimi atleti del Cus Catania, unica società isolana presente in Toscana. A scoraggiare l’arrivo in massa degli altri club, la scelta di organizzare i Tricolori in una località difficile da raggiungere. Oro e record (della giornata) di categoria, tra gli Allievi C, per Vito Rosalia, promessa del canottaggio siciliano, che si è imposto nella sua finale sui 1500 metri con l’ottimo tempo di 5:05.2. Nell’altra serie di finale tra gli Allievi C, argento per il compagno di squadra Umberto Sichili, argento in 5:26.7.

Capitolo piazzamenti: sui 1000 metri, Gloria Conti è quarta tra gli Allievi B1 in 5:09, così come Miriam Portoghese tra gli Allievi B2,  in 4:05.8. Tra i Cadetti, sui 1500 metri, Antonio Calvo conquista il quinto posto in 5:20.6. Nell’altra finale, Francesco Portoghese è settimo in 5:28.3.

La trasferta toscana porta quindi fortuna alla società catanese, che ha visto anche un esordio importante in campo nazionale: il tecnico dei cusini, Diego D’Arrigo, ha commentato le gare accanto alla voce storica, Luca Broggini, confermando le doti di speaker dimostrate finora durante le gare indoor in Sicilia.

 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*